POLITICA DELLA QUALITA' E AMBIENTE

La Direzione articola la politica Aziendale in quattro dimensioni:

  1. Politica per la Qualità per l'Organizzazione;

  2. Politica per la Qualità per il Cliente;

  3. Politica per la Qualità dei processi per la realizzazione/erogazione del prodotto/servizio;

  4. Politica per l'Ambiente.

POLITICA DELLA QUALITÀ PER L'ORGANIZZAZIONE (vedere 5MQ.2)

La direzione ha definito la Politica della Qualità per l'Organizzazione nei seguenti termini:

  • Attenzione e monitoraggio alla soddisfazione della Direzione stessa, nei termini di andamento del fatturato generale e andamento del fatturato per il Cliente ferrovie

  • Attenzione e monitoraggio al costo sostenuto per la risorsa Umana

  • Attenzione e monitoraggio al costo sostenuto per acquisto di materiale

  • Attenzione e monitoraggio al costo sostenuto per lavorazioni esterne

  • Attenzione e monitoraggio al costo sostenuto per trattare e risolvere le difettosità

Obiettivo

Indicatore

Attenzione e monitoraggio alla soddisfazione della Direzione, nei termini di andamento del fatturato generale

Variazione percentuale fatturato globale del periodo di riferimento rispetto al periodo precedente

Attenzione e monitoraggio alla soddisfazione della Direzione nei termini di andamento del fatturato per Cliente Ferrovie

Variazione percentuale fatturato Cliente Ferrovie del periodo di riferimento rispetto al periodo precedente

Attenzione e monitoraggio al costo sostenuto per la risorsa Umana

Percentuale costi sostenuti per il personale rispetto al fatturato

Attenzione e monitoraggio al costo sostenuto per acquisto di materiale

Percentuale costi sostenuti per acquisto di materiale rispetto al fatturato

Attenzione e monitoraggio al costo sostenuto per lavorazioni esterne

Percentuale costi sostenuti per lavorazioni esterne rispetto al fatturato

POLITICA DELLA QUALITÀ PER IL CLIENTE (vedere 5MQ.2)

Il Cliente è colui che, in cambio di un corrispettivo economico, riceve il prodotto/servizio per utilizzarlo ai fini per i quali è stato fabbricato/erogato ed è colui che definisce l'idoneità all'uso del prodotto stesso, intesa come insieme di qualità cioè di conformità ai requisiti che il Cliente pone e che l'Organizzazione dichiara.

La direzione ha definito la Politica della Qualità per il Cliente nei termini di attenzione e monitoraggio della percezione del Cliente in merito a:

Obiettivi

Indicatore

Monitoraggio della Competenza del nostro personale commerciale

Media aritmetica dei dati di ritorno del Cliente documentati del modulo 8MM2.0

Monitoraggio della Competenza del personale direttivo

Monitoraggio della Competenza del personale tecnico

Monitoraggio della Qualità del prodotto Geatech

Monitoraggio del Rispetto dei tempi previsti

Monitoraggio della Risposta alle necessità del Cliente

POLITICA DELLA QUALITÀ dei PROCESSI PER la realizzazione/erogazione del prodotto/servizio (vedere 5MQ.2)

La direzione ha definito la Politica della Qualità dei processi nei seguenti termini:

  • il prodotto/servizio deve essere sempre conforme all'uso per cui deve essere adibito

  • si deve assicurare che siano state seguite tutte le norme previste e dichiarate dall'Azienda nel processo che porta alla realizzazione del prodotto/servizio

  • il prodotto/servizio deve mostrare il rispetto di tutte le specifiche del cliente

  • collaborare solamente con fornitori capaci di garantire livelli qualitativi attesi

Obiettivi

Indicatore

Monitoraggio andamento offerte.
(Processo relativo al Cliente, Commerciale, vedere 7MQ.2)

Percentuale offerte confermate rispetto al numero di offerte emesse

Monitoraggio impegno UT nella progettazione (Processo di progettazione, vedere 7MQ.3)

Numero ore di progettazione annue rispetto al numero totale di ore lavorate.

Monitoraggio efficacia della Qualifica dei fornitori (Processo Approvvigionamenti, vedere 7MQ.4)

Percentuali numero NC di fornitura numero ordini Fornitori

Monitoraggio andamenti attività di produzione e collaudo conformi (Processo di collaudo e realizzazione del prodotto, vedere 7MQ.5)

Percentuale Reclami Clienti rispetto al numero di ordini

Monitoraggio efficacia della produzione (processo realizzazione del prodotto, vedere 7MQ.5 e 8MQ.2)

Percentuali NC+AC+Reclami Cliente in seguito ad attività di produzione rispetto a n° Ordini

Attenzione e monitoraggio al costo sostenuto per trattare e risolvere le difettosità (processo di collaudo 7MQ.5 e 8MQ.2)

Percentuale costo delle difettosità (Non conformità, Reclami, Azioni Correttive) rispetto al fatturato

POLITICA PER L'AMBIENTE

La direzione ha definito la Politica dell'ambiente per l'Organizzazione nei seguenti termini:

  • Introdurre nel mercato prodotti progettati e distribuiti in modo compatibile con l'ambiente

  • Orientare soci e fornitori verso una conduzione ambientalmente responsabile delle loro attività

  • Ridurre l'impatto ambientale di ogni singola fase produttiva

  • Sensibilizzazione del personale ai problemi dell'ambiente attraverso formazione / informazione

  • Sorvegliare periodicamente le prescrizioni legali vigenti per il pieno e totale rispetto delle stesse

  • Monitorare periodicamente le perfomance ambientali

  • Comunicare con appropriati mezzi le linee di politica aziendale in campo ambientale

Aspetto ambientale

Indicatore

Emissioni in atmosfera

Andamento

  • emissioni veicolari

Energia emessa

Andamento emissione rumore per le macchine

  • Vibrazioni / rumore

Consumo di risorse

Andamento consumi:

  • Energia elettrica

  • Gasolio

  • Metano

  • Acqua

  • Carta

Rifiuti

Andamento rifiuti:

  • CER 120102 altre particelle metallo ferroso

  • CER 130113 Olio idraulico esausto

  • CER 150202 Assorbenti, Materiali filtranti (inclusi indumenti protettivi contaminati)

  • CER 140603 Altri solventi e miscele di solventi

  • CER 130208 Olio motore usato

  • CER 120109 emulsioni

  • CER 150103 imballaggi in legno

  • CER 080317 Toner e cartucce

  • CER 200133 Batterie

  • CER 200121 tubi al neon

  • CER 160214 apparecchiature obsolete, elettriche ed elettroniche

  • CER 160213 Monitor

  • CER 150102 Imballaggi in plastica

  • CER 20115 Pile ed accumulatori

  • CER 200101 carta e cartone

Politica della Qualità e ambiente, Approvata dalla Direzione il 01/09/10
La Direzione